Idee di successo: intervista all’ideatore di QClean

 Come già detto tante volte L’Italia è piena di storie positive e di ottime iniziative, che rappresentano delle eccellenze da esportare ovunque e dalle quali prendere esempio.

Questa volta abbiamo raggiunto ANTONIO FRUSTILLO  responsabile di QClean

D) Ciao Antonio, due parole su di te e su che cos’è QClean?

 

QCLEAN è una start-up italiana fondata ad Assago da me (Antonio Frustillo) e mia moglie Annamaria Caruso.foto_titolari_qclean

Si tratta di una boutique che offre una vasta gamma di servizi mirati soprattutto alla cura dei capi di abbigliamento. Il core business è l’innovativo Servizio di Lavanderia a Domicilio che offre la possibilità di pianificare il Ritiro e la Consegna dei propri capi On Demand semplicemente collegandosi  al sito web www.qclean.it

D) come è nata questa idea e come hai pensato di costruirci intorno un progetto ?

L’idea nasce  da esigenze  personali  e dalle nostre precedenti esperienze nel settore: ogni volta che dovevamo organizzarci e portare i capi in lavanderia riscontravamo delle difficoltà sia logistiche sia legate alle tempistiche di riconsegna e spesso rimanevamo insoddisfatti della qualità del servizio. Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare un servizio che facesse risparmiare tempo ai clienti  ritirando e consegnando direttamente a casa o in ufficio i loro capi.  La nostra soluzione “On Demand” sta avendo grande successo, come dimostrato dal crescente numero di ordini ricevuti nelle ultime settimane. (un’idea utile da un bisogno semplice, ndr)
D) è un progetto che segui da solo oppure insieme ad altri ?

Oltre a me e mia moglie, siamo affiancati da un team qualificato che opera nel settore da anni in modo da poter garantire un servizio di alta qualità e curato nei minimi dettagli.
D) cosa avete realizzato fino ad oggi e dove vedi questo modello tra 5 anni ?

Siamo appena partiti, abbiamo inaugurato la sede fisica lo scorso 16 febbraio 2015 ma abbiamo già realizzato un servizio di foto negozio_qcleanlavaggio e stiratura classico, un servizio di riparazioni sartoriali e un servizio online che è quello di cui parlavo prima: il cliente si registra e ordina tutto da casa con un semplice click! Per il momento pensiamo al presente, ma non è escluso che in futuro ci siano delle integrazioni di servizi aggiuntivi sulla base anche delle richieste dei consumatori. Vedremo!
D) quali sono le difficoltà che hai incontrato e come le hai superate? Quali e quanti sostenitori hai avuto?
“Le maggiori difficoltà le ho riscontrate in ambito burocratico, d’altronde siamo in Italia ma siamo riuscite a superarle grazie al sostegno di parenti e amici. E devo ringraziare soprattutto mia moglie che mi è sempre stata vicina e mi ha supportato e ha creduto nel progetto sin dall’inizio.

D) le tue maggiori fonti di ispirazioni?

i modelli americani ed internazionali.

D) il segreto del tuo “successo” ?

Non c’è un segreto, cerco di stare sempre con i piedi per terra e di partire dalle cose semplici. Le idee grandiose nascono dalla semplice creatività.

D) hai/avete obiettivi futuri o nuove idee in cantiere?

si le idee ci sono ma per il momento non vogliamo svelare nulla ! 😉
D) cosa consiglieresti a chi vuole sviluppare un progetto intorno ad una idea?

di fare un progetto, valutarne la fattibilità in termini economici e burocratici e poi via libera all’immaginazione!
D) 3 consigli utili per i lettori di Differentmag che hanno un’idea nel cassetto e vorrebbero realizzarla

  1. credete sempre in voi stessi
  2. fidatevi del vostro sesto senso
  3. siate sempre ottimisti

 

Grazie e in bocca al lupo per l’iniziativa

Oggi intraprendere, specialmente in un paese come l’Italia, richiede particolare dedizione e capacità e queste storie devono aiutarci a a comprendere che si può fare !!!

Le idee sono la radice della creazione.  E. Dimnet

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci subito con Whatsapp!